close


vista sull'arredamento di un soggiorno
14 Ott 2020 | aggiornato il: 14 Ott 2020

Come arredare un soggiorno?

Questo andrebbe bene in soggiorno? Forse dovrei prenderlo? 

 

Domande che possono passarci per la mente, spesso poi si fa una specie di gioco, si prova a “immergere” l’oggetto nella sua stanza. Il problema è che il nostro occhio si fa ingannare dalla mente (ingrandisce spazi, restringe angoli scomodi, e così via). Come arredare casa senza comprare qualcosa che scombussoli l’armonia? Come dare il giusto tocco alla stanza per antonomasia più “esposta” ai nostri ospiti, il soggiorno?
 

 

Se la stanza più intima è sempre la stanza da letto e quella più trafficata il bagno, il soggiorno può essere eletto come lo spazio in cui tutti i componenti della famiglia transitano (e non solo loro).

 

Rendere più bello il proprio angolo di casa è quindi normale, un impegno costante anzi. Ma c’è sempre da fare i conti con la domanda: come capisco cosa fa davvero per me?

 

Nei prossimi paragrafi spiego come fare a progettare il proprio soggiorno e arredarlo nello stile più adatto, soprattutto toccando i due stili di arredo più ricercati di sempre: quello classico e la sua alternativa moderno.

 

Iniziamo da come fare per progettare il soggiorno. Ci sono soluzioni più classiche come un foglio su cui riportare le misure esatte da tirare fuori all’occorrenza, oppure alcune app di progettazione come Homestyler e Planner 5D (gratuite e disponibili sia per Android, sia per iOS).

 

Sempre più persone si affidano all’acquisto online, che permette sicuramente di avere ben chiaro in testa cosa si ha già e cosa manca, con misure a portata di mano e soprattutto la possibilità di recedere comodamente cosa non ci convince.

 

Spazi e combinazioni tra complementi: bisogna individuarli per capire come creare un ambiente confortevole e in linea con i nostri gusti. Di stili di arredo nei decenni ne sono sorti moltissimi, che poi si sono anche influenzati l’un l’altro con il tempo. Mentre ognuno ha le sue peculiarità due rimangono le icone di stile per i soggiorni: quello classico e quello moderno.

 

Come arredare un soggiorno in stile classico

Se si dice classico ci si immagina legno, tinte calde e arredi di pregio: tutto ciò è assolutamente corretto. Questo è tipicamente lo stile classico che affascina e colpisce tante persone.

 

Ovviamente l’imparzialità non esiste e soprattutto in un’arte tanto elegante e sfaccettata come il design. Quindi quando si parla di soggiorno e di arredo classico ci sono certo alcune indicazioni di massima che è sempre bene seguire, come il considerare cosa è essenziale ci sia al suo interno (poltrone, tavolini e luci soffuse) e cosa potrebbe essere superfluo inserire (specchi, armadi e altri ingombri non necessari). Tuttavia ci sono soprattutto suggerimenti influenzati dal gusto personale.

 

Per esempio in un ambiente classico il legno non può mancare. Questo vuol dire che si ha una televisione bisogna considerare di utilizzare un Mobile per il televisore in legno. Il legno poi si sposa perfettamente con alcuni tocchi un po’ retrò che in realtà stanno diventando sempre più preponderanti, come la carta da parati.

 

Sull’argomento si può aprire davvero una grandissima parentesi. In linea generale di opzioni ce ne sono molte (ecco alcune informazioni generali sulle carte da parati). Ma tra tutte quella che preferisco per questo stile è la Jane Churchill. Se non lo conosci è il momento di iniziare a scoprire questo brand. Parlano di arredo e moda dagli anni ’30 con uno stile impeccabile. Sullo stile classico sicuramente il prodotto che trovi su Amazon è l’ideale.

 

Infine ogni arredo classico non si può dire concluso senza il giusto quadro alle pareti. Anche in questo caso gran parte dei giochi la fanno i gusti personali (ovviamente). Ma non basta un buon gusto, serve anche la giusta cornice. Si può spaziare in tal caso da alcune proposte più impegnative, come Italux, opera su legno con cornice in foglia oro.

Italux Quadro Floreale Pittore L.Cicas su Legno con Cornice...
  • Dimensioni esterne della cornice ( cm.) 30*50 Dimensioni del dipinto (cm.) 20*40
  • Artista L.Cicas . Tecnica di pittura ad olio su legno .
  • Cornice in legno decorato in foglia oro originale e antichizzata .

 

Oppure lo Specchio da Parete in Foglia Oro di MO.WA.

Specchio da Parete Classico Cornice Legno Foglia Oro, cm. 62x82....
  • Made in Italy
  • Cornice in legno foglia oro
  • Specchio in cristallo 4mm

 

Sicuramente sono scelte che si fanno notare, ma che in certe combinazioni potrebbe sembrare eccessiva, in tal caso si potrebbe andare a curiosare tra la sezione delle cornici più sobrie come quelle firmate da Montemaggi, lo specchio rettangolare legno bianco anticato e decorato.

MONTEMAGGI Specchio Rettangolare da Parete con Cornice in Legno...
  • SPECCHIO RETTANGOLARE DA PARETE - Specchio da parete in stile shabby chic con cornite color bianco...
  • MATERIALE- Lo specchio è fatto in VETRO MOLATO sui bordi cosi da renderlo perfetto in ogni dettaglio. La...
  • DESIGN ELEGANTE - Un must da avere in ogni casa. Lo stile shabby chic, elegante e raffinato, lo rende...

 

Come arredare un soggiorno in stile moderno

Solitamente lo stile moderno ricerca l’“open space”, ampi spazi che irradiano gli ambienti di luce naturale e tinte variopinte, nette.

 

In primis per questi ambienti tornano utilissimi la carta da parati. Per lo stile moderno? Ebbene sì! Perché sta prendendo sempre più piedi la carta da parati in stile moderno. Considerando soprattutto il grande spazio che si sta lasciando all’ambito della geometria nell’arredo potrebbe essere interessante andare a provocare con qualche linea netta su parete.

 

In aggiunta qui consiglio di mostrare e mettere in mostra. Se avete qualche prodotto di design di certo pregio questo è lo stile e l’ambiente che vi permettono di farlo vedere con disinvoltura. Se non avete ancora fatto qualche acquisto potreste optare per un provocatorio spremiagrumi Alessi oppure per qualche sedia famosa, da inserire tra tavolini in vetro e vasi di fiori.

 

Un piccolo consiglio: su questo ambiente anche il più piccolo dettaglio in disordine si nota, quindi meglio optare per scaffali e mensole che possano aiutarci a tenere tutto al proprio posto. Per esempio BOLD è una Mensola da muro di design moderno firmato HOMIDEA che può sposarsi perfettamente con un soggiorno moderno e ordinato.

BOLD Mensola da muro - Mensola Parete - Mensola Libreria -...
  • Truciolare grado piatto E1 - 18 mm
  • Facile da pulire e resistente superficie
  • Mensola da muro / Mensola da Parete / Mensola Libreria / Scaffale pensile per montaggio a parete facile
written by Virginia

Se hai trovato utile questo articolo, lascia un like sulla

pagina Facebook di OggettiDiDesign!
ALTRI ARTICOLI
chevron_left
chevron_right
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ricevi aggiornamenti su tutti i nuovi prodotti

arrow_forward