close
chevron_left
chevron_right
dettaglio lampada vintage
Lampada anni 70 Nesso di Artemide
Lampade 15 Nov 2020 | aggiornato il: 17 Nov 2020

Lampade anni 70: tra vintage e pezzi iconici

 

Caratteristiche generali delle lampade anni 70

Le lampade anni 70 rientrano pienamente nel vintage e possono essere riconosciute grazie ai loro volumi e alle forme geometriche. A livello eidetico vengono per lo più privilegiate delle linee curve, con forte predilezione per la forma “ad arco” o “ad ellisse”: caratteristica che segna una forte distanza dalla tradizione più fieramente razionalista.

 

Materiali

I materiali sono fondamentalmente ricavati da materie prime fredde e metalliche, così da risultare lucenti e da sfumare in toni più caldi grazie alla luce, fino all’estremizzazione della fluorescenza.

 

Passiamo ad analizzare i 5 modelli di lampade di design anni 70 che hanno fatto la storia della ricerca di stile di quei tempi: modelli iconici che trascendono il loro contesto storico e sociale di produzione per entrare a pieno diritto nell’olimpo degli oggetti di design evergreen.

 

Ecco le 5 lampade anni 70 più belle di sempre

 

1. Eclisse di Artemide

Se parliamo di lampade anni ‘70 e vintage dobbiamo per forza nominare un brand che ha fatto la storia dell’illuminazione di design: Artemide. Partiamo con il primo modello: Eclisse; designer: Vico Magistretti.

Artemide Eclisse Lampada, Rosso
  • Marchio: Artemide
  • Designer: Vico Magistretti
  • Materiale: Acciaio/Tecnopolimero

Il modello preso a riferimento, più che altro un pretesto, è quello delle lampade utilizzate dai minatori per addentrarsi nelle miniere. Ti sarà sufficiente una rotazione delle sfere che compongono questa lampada anni ‘70 per essere proiettato dal ventre della terra al cielo, in questo modo scoprirai da cosa prende il nome: l’eclisse lunare.

 

2. Nesso di Artemide

Artemide  ha risentito della cultura di quel periodo per la produzione di un’altra lampada anni ‘70: Nesso.  Nesso è una lampada da tavolo dal sapore retrò.

Artemide Nessino Bianco lampada da tavolo
42 Recensioni
Artemide Nessino Bianco lampada da tavolo
  • 4 x 18 watt alogena oppure led E14 ( ESCLUSE IN OGNI CASO )
  • Materiali: Resina. Base e diffusore in resina ABS
  • Misure: ø 32 cm max ø 12,5 cm base H 22,3 cm

Questa lampada è stata progettata nel 1967 da Giancarlo Mattioli per un concorso lanciato da Domus e nella sua forma anticonvenzionale racchiude tutta la carica innovativa che sarebbe esplosa tre anni dopo la sua nascita. Durante gli anni 70 è diventata una lampada iconica, tanto da entrare a far parte della collezione permanente del MoMa di New York.

 

3. Tizio di Artemide

Ogni spazio d’ufficio o di studio, ogni scrivania è stata illuminata un tempo da una lampada anni ‘70. Se il contesto è quello dell’illuminazione di una scrivania, la costante è la lampada Tizio di Artemide: le forme assecondano qualsiasi esigenza di illuminazione e la sua versatile funzionalità ne ha fatto un oggetto di design immortale.

Artemide Tizio Lampada, Nero
  • Lampada facile da montare anche senza esperienza
  • Designer: Richard Sapper
  • Materiale: alluminio/tecnopolimero

La struttura semplice fa dell’essenzialità il suo punto di forza, soprattutto quando questa riesce a celare l’ingegno innovativo e lo incarna nei bracci in equilibrio grazie al gioco di contrappesi. Flessibilità e perfetta conduzione dell’elettricità fanno di questa lampada uno dei migliori capolavori del design anni 70.

 

4. Sonora 490 di O luce

Vico Magistretti è il deus ex machina delle esigenze d’illuminazione risalenti agli anni 70, ma quando le soluzioni sono geniali si beffano dei confini temporali. La lampada a sospensione Sonora 490 disegnata per O luce rimane in produzione ancora oggi e probabilmente lo sarà domani.

La cupola è di dimensioni notevoli, ma senza acquistare pesantezza, anzi mantenendo una struttura leggera e sofisticata: una nuvola in sospensione pronta ad emanare e riflettere i raggi di luce in tutto l’ambiente. I modelli sono disponibili in diverse tonalità che potranno facilmente essere inserite in ogni tipologia di ambiente grazie a un’eleganza a-temporale.

 

5. Cindy di Kartell

Arriviamo alla fine della nostra classifica con una lampada moderna che evoca il vintage anni 70: Cindy. Kartell con Cindy riesce a fondere l’illuminazione con la sinuosità di linee morbide e l’avvolgenza dei colori.

Kartell Cindy, Lampada da Tavolo, Platino
  • Design: Ferruccio Laviani, 2009
  • Materiale: ABS metallizzato
  • Dimensione: 23.6 x 42 cm

La lucentezza delle superfici a specchio, citata come stilema del design d’illuminazione anni ‘70, viene calata nel moderno grazie alle tonalità metalliche e brillanti. Insieme continuità e rottura, quelle del grande design senza tempo.

written by Redazione

Se hai trovato utile questo articolo, lascia un like sulla

pagina Facebook di OggettiDiDesign!
ALTRI PRODOTTI
chevron_left
chevron_right
CATEGORIE
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ricevi aggiornamenti su tutti i nuovi prodotti

arrow_forward