close
Esempio 4 sedie di design ambientate con tavolino

Sedie


 

Dire design vuol dire parlare di un prodotto creato con cura e gusto (ad arte), in serie (dall’industria), ma sempre utilizzabile (comodo e quotidiano).

Se stai cercando un prodotto elegante e “di design” presta attenzione a cosa vuol dire questo termine.

  • Un prodotto di design, di vero design, è l’unione tra ben 3 spinte differenti e difficilmente conciliabili. L’industria, con la produzione in serie e regolata, la riduzione al minimo della personalizzazione e l’attività automatizzata.
  • L’arte, per antonomasia libera da costrizioni, che non ripete mai se stessa, semmai si cita. Alta e indipendente da ogni tipo di imposizione.
  • La comodità quotidiana, costante e che tocca tutti, non solo i re, non solo gli industriali ma il popolo.

 

Il design non è solo una parola da inserire a caso in una conversazione. Capiamo insieme cosa ti serve e come orientarti in questo settore particolare.

 

Cosa significa sedie di design

Il design nasce come rivoluzione. Le sedie di design sono l’emblema.

 

Sedersi su una sedia nella storia non è stato sempre uguale. Da semplici supporti sono evolute a simboli, di potere o di eleganza. Dal trono del Re alle sedie di design di Thonet, ogni sedia ha avuto un suo percorso nei secoli, ma non sono mai variate in maniera drastica prima dell’arrivo del Secolo Breve.

 

Le esposizioni universali del primo Novecento erano il migliore specchio delle novità, anche per il design. Lì erano esposte sedie e poltrone che hanno fatto la storia del design, dall’LC2 di Le Corbusier, Pierre Jeanneret e Charlotte Perriand al La poltrona Barcelona di Ludwig Mies van der Rohe e Lilly Reich.

 

Le Corbusier e van der Rohe erano, e sono tutt’ora, tra i capisaldi dell’architettura: che due persone come loro abbiano deciso di dedicarsi al mondo del mobilio voleva dire che “fare design” non era qualcosa di solo artigianato, richiedeva progettualità, ragionamenti filosofici e sociologici. Il design era esposto, come qualche decennio prima si esponeva Manet.

 

È nella Germania del primo dopoguerra che nasce la magia,  un nuovo modo di concepire la sedia. Da una zona dilaniata dalla guerra e dalle sanzioni, un gruppo di artisti fonda la Staatliches Bauhaus, passata alla storia poi semplicemente come Bauhaus. Lì scatta la scintilla: in quella scuola di arte e di design, che vedrà più sedi e storie altalenanti, nascono le fondamenta del design. Fino a un funesto 1933 che metterà in ginocchio persone e pensieri per oltre una decina di anni.

 

Prezzo: quanto costa una sedia di design

Quanto costa una sedia di design? Ovviamente dipende: la forbice di prezzi è molto varia a seconda della firma, del tipo di prodotto e anche dei materiali che stai cercando. Una rapida panoramica, per farti capire.

 

A seconda del budget che intendi spendere per le tue sedie di design, ecco alcune fasce di prezzo per orientarti nella scelta:

 

 

Sedie di design da interno o da esterno?

Non tutte le sedie di design possono essere collocate indifferentemente all’interno o all’esterno, ecco perché ho pensato di raggrupparle a seconda della tua esigenza.

 

A differenza delle sedie da interno , le sedie di design per gli esterni hanno caratteristiche peculiari, per esempio devono avere una resistenza agli agenti atmosferici maggiori (tenendo presente che in ogni caso non è pensabile lasciarle alle intemperie) e devono adattarsi all’ambiente in cui le inserisci.

 

 

Stili delle sedie di design

Non è l’ambiente che ti preme definire, ma vuoi capire la tipologia più adatta di arredo in cui inserire le tue sedie?

 

Le parole d’ordine sono: spazio allo stile. Ecco alcuni accorgimenti per capire quale tipo di arredamento stai cercando.

 

 

 

 

Altre Tipologie: tra pratico e comodo.

Infine: potrebbe essere che tu non abbia un problema di ambienti o di stili, ma semplicemente il desiderio di conciliare comfort e maneggevolezza. In questo caso non è facile parlarne per sommi capi, in linea generale il design è nato proprio per “rispondere” alle necessità delle masse.

 

Ecco allora che ci sono prodotti messi in un angolo, ma mai dimenticati perché estremamente pratici, come la Sedia Pieghevole che trattiamo qui.

 

O perché molto confortevoli, come la Sedia a dondolo di cui parliamo qui.

Sedie
Prodotti
chevron_left
chevron_right
ALTRE CATEGORIE
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ricevi aggiornamenti su tutti i nuovi prodotti

arrow_forward