close
chevron_left
chevron_right
sgabelli in legno firmati WOLTU
sgabelli alti in tessuto viola
Sgabelli 19 Apr 2020 | aggiornato il: 5 Mag 2020

Sgabelli Alti di design per la cucina: i migliori modelli

Rinnovi casa o semplicemente hai bisogno di qualche suggestione per arredare la tua cucina? Hai mai pensato a rinnovare l’ambiente partendo dagli sgabelli? Mille forme e mille materiali, ma quali scegliere? Prova qualcosa di nuovo, sperimenta con gli sgabelli alti di design!

 

Iniziamo dalle basi: puoi trovare un miliardo di sgabelli di design diversi, ma attenzione ai materiali con cui sono fatti.

 

Il metallo è un materiale perfetto, in un arredamento contemporaneo o moderno, ma guai a inserirlo in un contesto shabby chic o faticherai a renderlo interessante. Non tutti i materiali si adattano al tuo arredamento di casa e sottovalutare questo aspetto, quando stai comprando uno sgabello di design, potrebbe rovinare l’armonia della cucina.

 

Ecco una guida semplice per scegliere lo sgabello, o gli sgabelli, più indicati per te.

 

Gli sgabelli alti di design sono dei tipi di appoggio a cui gli italiani non sono legati per tradizione, ma che sempre più spesso popolano il nostro ambiente casalingo, quale scegliere dipende dal tipo di imprinting di arredo che vuoi lasciare in casa.

 

1.Sgabelli design di metallo

Gli sgabelli alti in metallo sono una varietà molto ampia. Il materiale però, per sua natura freddo ed elegante, si sposa bene con un tipo di arredamento tra modern-classic e contemporaneo. Vuoi una cucina che trasmetta concretezza, chiarezza formale ed eleganza? Allora eccoti due proposte belle e pronte.

 

1.1. Sgabelli alti in metallo: solido e minimal, stile contemporaneo.

Arredo & Design Italy ha firmato questi due Sgabelli da Cucina girevoli con schienale e poggiapiedi.

LoryArreda.Com 2 Sgabelli da Bar Cucina girevoli seduta bianca...
  • Regolabile in altezza
  • Seduta comoda
  • Adatto a banconi da bar, mobile bar, piano o isola in cucina

Sono perfetti per quegli ambienti curati, netti e semplici tipici dello stile contemporaneo. Linee precise, spigoli e forme pure: questi sgabelli sono indicati per trasmettere un senso di pulizia ed efficienza, sono funzionali ma curati.

 

Li monti in maniera molto semplice e sono comodi (a differenza di molti sgabelli sul mercato hanno un comodissimo schienale). Si adattano alla tua cucina: i sedili sono girevoli e regolabili. Altro motivo per cui te lo consiglio è la flessibilità di acquisto: non per forza devi comprarli in coppia, ma puoi adattare gli sgabelli alle tue necessità (puoi prenderne anche 3, 5 o quanti ne preferisci).

 

Il materiale predominante è l’acciaio cromato che rende il tutto estremamente facile da pulire, protegge inoltre il pavimento grazie alla guarnizione alla base anti segni e graffi.

Puoi scegliere la tonalità più adatta per il tuo ambiente casalingo, ma io consiglio quella bianca matte opaca trasmette subito uno stile fermo e a effetto, senza rischiare di essere troppo “invadente” alla vista.

 

1.2. Sgabelli alti in metallo: modern-classic ed è subito stylish

In alternativa puoi provare la linea affine della WOLTU. Ottimi Sgabelli da Cucina con Schienale: anche in questo caso parliamo di arredamento curato e funzionale, ma un po’ più vicino allo stile propriamente moderno. Come il precedente anche questo prodotto ha come elemento predominante il metallo, è girevole e puoi comprarne anche in numero dispari.

WOLTU BH30vl-2 Sgabelli da Bar Sedia Cucina con Schienale...
  • Materiale: Superficie di similpelle morbido, la base e struttura in acciaio cromato, piastra inferiore...
  • Base grande in gomma che non danneggia il pavimento, anzi lo protegge e impedisce di scivolare.
  • Può essere ruotato i 360 gradi e la sua altezza regolabile da 60 fino 82 cm.Altezza totale: 84-106cm,...

La seduta è in similpelle, ed ecco dove sta la differenza: abbiamo forme più accoglienti e un richiamo ad ambienti più personali, sentiti. Attenzione però alla scelta del colore, perché mentre prima andavamo su uno stile davvero più minimal in cui mi sentivo di consigliarti senza problemi un bianco, qui dovrai fare un po’ più di attenzione nella scelta a seconda dal tuo stile.

 

Dopo basta lasciarsi andare, perché il sedile è davvero molto comodo: puoi sederti a colazione e perdere il senso del tempo!

 

2. Sgabelli design di legno

Di sgabelli in legno ne puoi trovare di varie tipologie, ma questo tipo di materiale è così caloroso e personale che non ho proprio voglia di soffermarmi su quelli classici di cui parlano tutti. Per questo ti ho scelto due stili differenti, bellissimi e che sono veramente identificativi di qualcosa di più del semplice legno.

 

2.1 Sgabelli design di legno: that’s so Boho Chic!

Qualcuno ha detto Boho chic? Tra stile bohémien, mondo hippie e gli amati Seventies si apre un fantastico mondo curato e colorato che ora piace moltissimo. Questo è lo stile adatto per combinare in assoluta libertà, lasciarti librare in aria e creare la TUA cucina, pazza e vivace.

WOLTU BH45mf-2 Sgabelli da Bar Sedia Cucina con Schienale Tessuto...
  • Materiale: Superficie della seduta di stoffa lino resistente, le gambe sono composte da legno di faggio,...
  • Dimensioni: Altezza totale: 96,5 cm; Altezza Schienale: 24 cm; Dimensioni Seduta: 33x38,5 cm; Carico: 100...
  • Buona stabilità: Gli sgabelli con guarnizione antiscivola per una buona stabilità possono proteggere il...

Per questo stile puoi affidarti agli sgabelli in legno firmati WOLTU. Struttura in legno di faggio con poggiapiedi in acciaio cromato e sedile ergonomico in resistente tessuto di lino, eleganza ed estro.

Perché provare questi sgabelli di legno? Ma per i fantastici tessuti variopinti che conquistano il centro della scena e ricordano subito l’amato mondo avvolgente del patchwork con quel tocco di classe che davvero non ti aspettavi.

 

Vuoi una cucina elegante, pop e anche tra suggestioni di altre culture architettoniche e colori sgargianti? E allora Artefice Design ha lo Sgabello in legno massello per te: personalizzabile, fatto a mano e con un prezzo davvero accessibile.

Questo tra i tanti che puoi trovare in giro è un tipo di sgabello che mi sento di suggerire perché è solido, ben rifinito e comodo. I materiali mi piacciono anche molto: pino massello ed ecopelle.

Lo metti in un ambiente ricco di oggetti e non stona, lo inserisci in una cucina più sobria e si fa notare: a te la scelta. Sicuramente con questo oggetto, in cui puoi personalizzare dal colore all’altezza della seduta, puoi permetterti di osare!

 

3. Sgabelli design in plastica

Gli sgabelli in plastica alti sono moltissimi: alcuni ottimi, altri meno validi. Mi sento però di precisare una cosa. Ultimamente mi è capitato di sentire spesso l’associazione tra il concetto di “materiale in plastica” con idea di scadente, becero e non quindi associabile al design. Non partiamo da falsi miti: alcuni oggetti in plastica sono inutili, altri possono essere pratici, curati e di design.

 

Te ne consiglio un paio molto in linea per ambienti di arredo più contemporaneo, soprattutto per “Tiny House”.

 

3.1. Sgabelli design in plastica: la parola d’ordine per le Tiny House.

Casa piccola e ambienti poco luminosi possono essere una sfida per avere un appartamento curato, ma gli ultimi anni ci hanno insegnato che puoi rivoluzionare anche quei tipi di spazi.

Puoi scegliere gli sgabelli della Bolero, con la seduta in plastica.

Bolero, 2 sgabelli alti pieghevoli da cucina, con struttura in...
  • Dotati di un’eccezionale resistenza agli agenti atmosferici e agli elementi naturali, questi sgabelli...
  • Struttura in acciaio.
  • Seduta in plastica.

Sono davvero pratici, comodi e soprattutto ripieghevoli. Per la tua casa ti servono colori chiari che dilatino gli spazi, una profusione di superfici riflettenti e oggetti ergonomici come questi.

Perché scegliere questi sgabelli ripieghevoli in particolare? Quando li devi utilizzare fai sempre una bella figura, puliti e solidi con la struttura in metallo. Quando hai bisogno di spazio li sposti e ti dimentichi anche che ci sono stati.

 

3.2 Sgabelli design in plastica: nordico e contemporaneo

Anche se ti piacciono gli stili semplici e lineari non puoi realmente mai rinunciare all’eleganza: creare ambienti confortevoli e che ci rappresentano è insito nella natura dell’uomo. Però capisco la ricerca di uno stile più semplice e diretto e, sebbene non sia il mio preferito, lo trovo molto piacevole da vedere.

Per un arredo che strizza l’occhio ai freddi e curati ambienti scandinavi ti consiglio lo Sgabello Alto Hoover firmato CLP. La seduta ergonomica in plastica è facilissima da pulire, basta un semplice panno umido. Inserito in cucina ne viene fuori un ambiente minimal e curato. Ti tufferai in un ambiente semplice e affascinante, senza fronzoli, comunque elegante.

CLP Sgabello Alto Hoover in Polipropilene E Metallo I Sgabello...
  • DESIGN VERSATILE - sgabello design da bar dallo stile sobrio ed elegante, perfettamente abbinabile a...
  • MATERIALI - sbabello da cucina in polipropilene, resistente all'usura e di semplice manutenzione. Il...
  • MISURE - sgabello bistrot versatile e collocabile davvero ovunque, grazie all'assenza e ingombro dei...

Insomma, quale che sia il tuo stile: quando vuoi rinnovare casa puoi sicuramente partire dagli sgabelli alti, basta capire quali siano i più indicati per i tuoi gusti.

 

Vuoi uno sgabello sì, ma basso? Allora occhio ai colori della tua cucina e ai modelli che possono essere inseriti, ecco qualche utile consiglio per la scelta di sgabelli bassi.

written by Redazione

Se hai trovato utile questo articolo, lascia un like sulla

pagina Facebook di OggettiDiDesign!
ALTRI PRODOTTI
CATEGORIE
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ricevi aggiornamenti su tutti i nuovi prodotti

arrow_forward